Gomme per auto elettriche? Occhio alla scelta!

Gomme per auto elettriche? Occhio alla scelta!

scritto da Redazione 

Le gomme per le auto elettriche possono essere molto diverse da quelle tradizionali. Scegliere le gomme giuste per i veicoli elettrici è molto importante per evitare rischi e per sfruttare appieno la nuova tecnologia di mobilità.

Il consiglio arriva dall’Inghilterra e, per la precisione, da TyreSafe, un’ente inglese che si occupa di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla corretta manutenzione dei pneumatici per la sicurezza stradale. TyreSafe dice infatti che montare le gomme sbagliate in un auto elettrica potrebbe comportare “perdita di autonomia, rumore extra, usura accelerata e rischio di guasti durante la guida, il che potrebbe causare un incidente grave“. 

TyreSafe consiglia ai proprietari di auto elettriche (EV) di “prestare molta attenzione ai pneumatici che scelgono quando devono sostituire gli originali” perché “sempre più spesso i pneumatici di primo equipaggiamento sono specificamente progettati per l’uso sui veicoli elettrici e possono essere significativamente diversi da quelli ‘normali’.”.

Tyresafe, che è un’ente inglese che si occupa di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sulla corretta manutenzione dei pneumatici per la sicurezza stradale, dice anche che montare dei pneumatici sbagliati in un veicolo elettrico potrebbe comportare “perdita di autonomia, rumore extra, usura accelerata e rischio di guasti durante la guida, il che potrebbe causare un incidente grave“.

Secondo TyreSafe, “le auto elettriche sono note per essere più pesanti dei loro equivalenti a benzina o diesel, quindi il proprietario deve conoscere la capacità di carico delle gomme, quando è necessaria una sostituzione, e deve mantenere la pressione consigliata in ogni momento”.

Un’altra riflessione riguarda è l’impatto che la scelta delle gomme può avere sull’autonomia delle auto elettriche, a causa della resistenza al rotolamento. Il consiglio di TyreSafe? “Un pneumatico dovrebbe avere la minor resistenza al rotolamento possibile, tuttavia, come sempre, è necessario trovare un equilibrio poiché l’aderenza è essenziale per la sicurezza quando si tratta di frenare. Ridurre al minimo la resistenza al rotolamento, fornendo allo stesso tempo un’aderenza adeguata, sembra un requisito contraddittorio, ma questa è una caratteristica chiave delle prestazioni per i veicoli elettrici per garantire la massima autonomia”.

Il pneumatico deve anche essere robusto poiché i veicoli elettrici producono la massima potenza da fermi. Ciò mette a dura prova la mescola, che deve avere i giusti componenti, e il battistrada, che deve fornire una durata paragonabile a quella dei veicoli a benzina o diesel.

Stuart Jackson, presidente di TyreSafe, ha dichiarato: “I pneumatici hanno contenuti tecnologici estremamente sofisticati, che troppo spesso diamo per scontati. Tuttavia, i conducenti di veicoli elettrici devono essere consapevoli di quanto potrebbero essere diversi i loro pneumatici da quelli di altre auto e, quando è il momento di sostituire quelli originali, devono assicurarsi di acquistare le specifiche corrette. La scelta di un pneumatico simile consentirà ai proprietari di veicoli elettrici di godere appieno dei vantaggi della rivoluzione delle auto elettriche e di ridurre i rischi di un incidente”.

Fonte :pneus news

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Please reload

Attendere...

This website uses cookies. By continuing to use this site, you accept our use of cookies.